Nel negozio allestisce sala scommesse abusiva: denunciato a Castelnovo Monti

L’insolito movimento di clienti notati presso un esercizio commerciale ubicato nel centro di Castelnovo Monti ha insospettito i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia che ieri mattina, unitamente alla Polizia Municipale di Castelnovo Monti, hanno eseguito un controllo amministrativo accertando effettivamente che all’interno dell’esercizio commerciale oggetto delle attenzioni investigative, munito di autorizzazioni […]

Leggi il seguito

Bologna e l’Appennino reggiano piangono Mauro Camisa, Maestro di fama nazionale

Nella chiesa di San Benedetto in via Indipendenza a Bologna, martedì 22 gennaio alle 10.30 l’ultimo saluto a Mauro Camisa, bolognese doc e tra i più noti direttori di cori in Italia, sovente membro di giurie di concorsi nazionali, amico dell’attrice Ivana Monti, con un fortissimo legame nell’Appennino reggiano. Mauro era nato a Bologna il 19 […]

Leggi il seguito

Deve scontare 4 anni di carcere per un furto da 100.000 euro: arrestato a Casina

Un maxi furto di arredi e preziosi per un danno di oltre 100.000 euro compiuto all’interno di un castello dell’astigiano nel maggio del 2008. Un furto compiuto in concorso da un 44enne napoletano residente a Casina. Per questi fatti, al termine dell’iter processuale, nel dicembre 2016 il 44enne è stato riconosciuto colpevole ed è stato […]

Leggi il seguito

Boscaiolo ferito durante il lavoro a Fiumalbo

E’ rimasto ferito dopo essere stato colpito accidentalmente da una pianta il boscaiolo trentasettenne soccorso questo pomeriggio a Fiumalbo. L’uomo si trovava nei boschi poco distanti dal paese appenninico, intento ad abbattere alcune piante insieme a colleghi quando, durante il lavoro di taglio è stato accidentalmente colpito all’altezza del bacino da una pianta, cadendo rovinosamente a terra. […]

Leggi il seguito

Vacanze in Appennino in sicurezza grazie ai militari dell’Arma

I Carabinieri anche quest’anno, hanno contribuito fattivamente alla sicurezza delle numerosissime persone che hanno affollato le montagne modenesi riempiendo piste, rifugi e sentieri, con l’opera costante e quotidiana dei militari sciatori in forza alle Stazioni di Sestola, Fanano e Pievepelago, che hanno fornito vigilanza e competenza, grazie all’elevato grado di professionalità derivante dalla qualifica di […]

Leggi il seguito