Home Cronaca Fiorano: il Comune non sostiene sedicenti procacciatori di fondi

Fiorano: il Comune non sostiene sedicenti procacciatori di fondi

L’Amministrazione del Comune di Fiorano Modenese si dissocia tutta, e in particolare nella persona del Sindaco, da qualsiasi soggetto intenda presentare progetti di pubblica utilità, di acquisto di mezzi di trasporto o beni di altro tipo, a nome del Comune stesso.

È successo infatti, nelle ultime settimane come in tempi più remoti, che persone non collegate a enti pubblici, chiedessero sovvenzioni a semplici cittadini o, soprattutto, ad aziende private, prevedendo di destinare le somme a necessità cittadine o progetti di vario titolo. Ferma restando la volontà di dare ascolto a istanze e proposte di tutti, ad oggi non ci sono intenzioni definite in merito di sostegno a chi intenda cercare sponsor o fondi per conto dell’Amministrazione comunale. Questa provvederà a diffidare chiunque disattenda la linea sopra esposta.

Intanto, si ringraziano le imprese e i cittadini per le tempestive segnalazioni.