Home Cronaca Ricercato in tutta Italia da due anni, arrestato ieri nel reggiano

Ricercato in tutta Italia da due anni, arrestato ieri nel reggiano

Era ricercato in tutta Italia ed è stato arrestato nel reggiano dai carabinieri della stazione di Cadelbosco Sopra, grazie alla capillare attività di controllo del territorio, mentre a piedi si trovava in paese in via Liuzzi. L’essere sprovvisto di documenti di identificazione ed essere censito in banca dati con vari alias, non ha impedito ai carabinieri di Cadelbosco Sopra di accertare lo status di ricercato dell’interessato. I militari, infatti, una volta fermato lo hanno condotto in caserma sottoponendolo all’identificazione attraverso le impronte digitali, grazie alle quali tra le varie identità registrate (i cosiddetti alias) sono risaliti a quella reale, sul capo della quale pendeva sin dal febbraio del 2018 un ordine di carcerazione di cumulo pene dovendo lo stesso scontare una condanna definitiva pari a 1 anno, 3 mesi e 20 giorni di reclusione e 10.000 euro di multa per reati connessi allo spaccio di stupefacenti.

Per questo motivo l’altra sera il 37enne M.E., in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri di Cadelbosco Sopra che dopo averlo fermato durante un normale servizio di controllo del territorio, l’hanno condotto in caserma per accertamenti essendo sprovvisto di documenti. Qui durante le procedure di identificazione effettuate anche attraverso l’indagine dattiloscopica sulle impronte digitali, i militari sono risaliti alla reale identità del 37enne che, essendo stato scoperto ricercato da oltre due anni nell’intero territorio nazionale, è stato arrestato.