Ora in onda:
____________

Una donna di 55 anni e un bambino di 12, entrambi residenti a Fuccecchio (Fi) nel pomeriggio si sono incamminati per una gita al Cimone. Lasciata la macchina a Lago Santo sono partiti verso il Lago del Turchino, percorrendo il sentiero Cai 519 che poi prosegue fino alla foce Giovo. Al ritorno il bambino, molto stanco, faceva molta fatica a camminare, molto spesso si fermava a riposare. In zona si trovava un tecnico del CNSAS in sopralluogo che stava scendendo verso il Lago Santo quando ha incontrato i due con il bambino seduto a terra, stanco e disidratato.

Il tecnico, vista la situazione e valutato che per arrivare alla macchina ci voleva ancora un ora abbondante, ha deciso di attivare la squadra del Soccorso Alpino stazione Monte Cimone. Giunti sul posto i tecnici hanno fatto bere il bambino e la mamma e dopo averli caricati sul loro fuoristrada li hanno accompagnati al parcheggio del Lago Santo.

La situazione poteva diventare molto più critica, anche perchè che in quella zona non c’è linea telefonica. Provvidenziale è stato l’incontro con il tecnico del CNSAS.