Home Cronaca Bagnolo in Piano: finge di acquistare una tastiera musicale per alleggerire il...

Bagnolo in Piano: finge di acquistare una tastiera musicale per alleggerire il conto al venditore

Foto di Stefano Ferrario da Pixabay

Ha pubblicato una inserzione sul web per vendere a 400 euro una tastiera musicale ma anziché ricevere i soldi si è ritrovato il conto alleggerito di 600 euro. Il presunto acquirente, mostratosi molto interessato all’acquisto, si è detto disponibile per effettuare immediatamente il pagamento con la modalità della ricarica del conto attraverso l’utilizzo di una postazione ATM. In contatto telefonico con l’acquirente la vittima, un 40enne reggiano, ha eseguito l’operazione, ma anziché ritrovarsi accreditati i soldi pattuiti si vedeva il conto alleggerito di 600 euro. Ottenuta la ricarica a suo favore l’interlocutore interrompeva la telefonata rendendosi irreperibile.

A questo punto la vittima si rivolgeva ai carabinieri della stazione di Bagnolo in Piano formalizzando la relativa denuncia per truffa. I militari, dopo una serie di riscontri, risalivano ad un 65enne beneventano residente a Prato, a carico del quale venivano acquisiti incontrovertibili elementi di responsabilità in ordine al reato di truffa per la cui ipotesi di veniva denunciato.