Home Cronaca Vignola: arrestato per estorsione nei confronti dell’ “amico”

Vignola: arrestato per estorsione nei confronti dell’ “amico”

La notte del 14 giugno i militari della tenenza di Vignola hanno tratto in arresto un cittadino italiano del luogo, quarantenne, per estorsione. La vittima, un 59enne del luogo e amico dell’arrestato, poco prima si era recata presso la tenenza dei carabinieri denunciando di essere stato aggredito dall’amico, il quale gli aveva chiesto di consegnargli del denaro non dovuto. A seguito di ciò, il malcapitato si era presentato presso l’ospedale di Vignola per farsi refertare ferite subite.

Negli ultimi mesi, come appreso dai Carabinieri nel corso dell’intervento, la persona arrestata aveva reiterato tali condotte estorsive, mai denunciate dalla vittima, in almeno altre cinque occasioni facendosi consegnare, previa minaccia con coltello, denaro per complessivi euro 1500. L’arrestato è stato tradotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.