Home Appennino Modenese Venerdì a Pavullo: “AMO, il meraviglioso albero della vita”, giornata formativa AVO

Venerdì a Pavullo: “AMO, il meraviglioso albero della vita”, giornata formativa AVO

formazioneAvoCon gli ambiti Patrocini  del Comune di Pavullo nel Frignano, dell’Azienda Sanitaria locale di Modena e dell’Università di Modena e Reggio, alla presenza del Sindaco del Comune di Pavullo Romano Canovi, si svolgerà Domenica 19 Aprile 2015 alle ore 9.30 presso l’Auditorium Villa Pineta di Gaiato, la giornata formativa AVO, dal titolo, “AMO, il meraviglioso albero della vita”.

Tema della giornata, La formazione del Volontario AVO:

«Essere Volontario significa mettere al centro la “persona” bisognosa di cure e di attenzioni creando nuove e sinergiche relazioni con l’altro». La volontarietà “è” andare verso l’altro e aprirsi verso ciò che non conosco per coltivare il messaggio di solidarietà e gratuità che oggi il volontario rappresenta».

«Essere Volontario significa desiderare il bene dell’altro che avviene attraverso l’incontro la cui immagine è ben rappresentata dall’albero della vita». Si esprime nel “dono” che fonda le sue radici nel principio di reciprocità: «è un dare senza perdere e un prendere senza togliere».

L’ammalato desidera entrare in contatto con qualcuno che lo consideri come “persona”, che lo accetti nella sua integrità, che lo accolga e lo ascolti. L’ascolto è una virtù fatta di umiltà, attenzione e intelligenza. Si viene a formare in modo naturale un luogo felicitante nel quale emerge nella sua purezza la condivisione dei valori dell’associazione.

AVO Pavullo è un filo spesso invisibile. Lo si può scorgere in un sorriso di saluto incontrandosi in Ospedale tra Volontari, nelle strutture socio sanitarie, durante i Corsi di Formazione, nelle riunioni e nelle gite di gruppo. La vitalità dell’AVO ha le sue radici nella generosità dei suoi volontari e nella  condivisione dei valori e delle finalità associative.

La giornata formativa è aperta agli associati e alla cittadinanza.