Home Bassa reggiana Vendite “fantasma” di fotocamere online: denunciato dai carabinieri reggiani un giovane napoletano

Vendite “fantasma” di fotocamere online: denunciato dai carabinieri reggiani un giovane napoletano

Grazie ad una piattaforma online pubblicava annunci trattanti la vendita di costose fotocamere di prestigiose marche portando avanti, attraverso la messagistica privata del portale di annunci, la trattativa. Incassava il danaro delle “vendite fantasma”, nel caso in specie una Nikon, senza però spedire la merce. All’acquirente che lamentava il ritardo dapprima giustificava la mancata spedizione con le più pretestuose scuse producendo ricevute posticce non rintracciabili.

In questo modo dal capoluogo partenopeo il furbastro inserzionista ha raggirato anche un reggiano che ha risposto all’annuncio concernente la vendita di una fotocamera della Nikon, che ha pagato 1.958 euro.

Per questo i carabinieri della stazione di Correggio, a cui la vittima – un 50enne reggiano – ha sporto denuncia, a conclusione di mirate indagini telematiche, hanno denunciato per il reato di truffa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 27enne di Napoli, risultato l’autore dell’inserzione e colui che ha portato avanti la trattativa oltreché intestatario del conto dove sono finiti i soldi.