Home Bologna Una persona intossicata a Bologna nell’incendio di un appartamento

Una persona intossicata a Bologna nell’incendio di un appartamento

Un ragazzo ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell’Ospedale Maggiore di Bologna, perché rimasto intossicato nell’incendio di un appartamento all’ottavo piano di un condominio di sedici, in via Enrico De Nicola a Casteldebole. Le sue condizioni non sarebbero gravi. I vigili del fuoco sono intervenuti alle 13:30 con due squadre, due autopompe, il mezzo per gli autorespiratori e l’autoscala. Le cause sono in via di accertamento ma è probabile che si sia trattato di un corto circuito all’impianto elettrico. Durante le operazioni di spegnimento una parte dei residenti del condominio è stata evacuata. Sul posto, oltre al 115 e 118, la Polizia di Stato.