Home Cronaca Tentano di disfarsi della droga: arrestati a Modena dalla Polizia di Stato...

Tentano di disfarsi della droga: arrestati a Modena dalla Polizia di Stato due giovani spacciatori

Personale della Squadra Volante ha tratto in arresto due cittadini tunisini di 19 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella serata di ieri, durante il servizio di controllo del territorio gli agenti, transitando in via Mazzoni, hanno notato due persone confabulare tra loro con atteggiamento sospetto e hanno ritenuto opportuno procedere alla loro identificazione.

Alla vista della Polizia i due prontamente hanno cercato di disfarsi di alcuni involucri e di un coltello, gettandoli a terra sotto una autovettura in sosta e dentro una aiuola. Gli involucri, recuperati e sottoposti a sequestro, contenevano diverse dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e marijuana pronte per lo spaccio per un peso complessivo di 260 grammi e sul coltello a serramanico vi erano tracce di marijuana, come accertato da indagini esperite successivamente.

I due stranieri, uno irregolare e l’altro titolare di permesso di soggiorno, custodivano inoltre all’interno delle tasche dei pantaloni, rispettivamente la somma di 825 euro e 610 euro in contanti. Al termine degli accertamenti di rito, i due giovani sono stati trattenuti, come disposto dal Magistrato di turno, presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del processo con rito direttissimo.