Home Appennino Modenese Successo a Montecreto per il 2° “Raduno Quad del Cimone”

Successo a Montecreto per il 2° “Raduno Quad del Cimone”

Raduno-quadNonostante le condizioni atmosferiche avverse, che hanno condizionato la giornata di domenica, ha avuto un lusinghiero successo la seconda edizione del “Raduno Quad del Cimone”, tenutosi a Montecreto lo scorso fine settimana e organizzato dal club “Lupi del Cimone”. Già la giornata di sabato è partita con i migliori auspici e al primo tour pomeridiano hanno partecipato 69 equipaggi, il doppio rispetto al 2012. Un percorso che si è snodato fino ai quasi 2000 metri di Pian Cavallaro, dove, presso il rifugio era previsto il ristoro di metà tappa. In serata, dopo la cena, al pub “Video Games” il rito del taglio della torta. Domenica, nonostante il maltempo, con pioggia battente, si sono presentati al via ben 130 quad, provenienti da quasi tutto il centro nord Italia. Il percorso scelto dagli organizzatori, si snodava, per circa 70 chilometri, lungo alcune delle località più suggestive del comprensorio del Cimone, come Passo del Lupo, Le Polle il lago della Ninfa, il monte Cervarola, dove era fissato il punto di ristoro, Sestola, Castellaro, lo storico ponte di Olina e Acquaria, prima del rientro a Montecreto per il pranzo tutti insieme preso la sala parrocchiale, preparato dalla locale Pro Loco. Poi spazio alle premiazioni, ai saluti istituzionali del Sindaco Maurizio Cadegiani e ai ringraziamenti alle associazioni come Soccorso Alpino, Protezione Civile e Avap. I “Lupi del Cimone”, infine, ringraziano i vari enti interessati, che hanno concesso i permessi necessari e i proprietari dei terreni che hanno permesso il transito ai quadricicli.