Home Appennino Modenese Strade provinciali danneggiate da frane a Prignano e Polinago

Strade provinciali danneggiate da frane a Prignano e Polinago

PrignanoSP24Due nuovi movimenti franosi hanno danneggiato a Prignano un tratto di circa 300 metri della strada provinciale 24 e a Polinago un tratto di circa 500 metri della provinciale 23.

A causa del cedimento del versante a valle della strada, in entrambi i tratti, dal mattino di mercoledì 20 marzo, il fondo stradale si presenta particolarmente sconnesso con alcuni avvallamenti che hanno costretto la Provincia a regolare la circolazione con il limite di velocità a 30 chilometri al fine di garantire una maggiore sicurezza in vista di un intervento di ripristino.

Intanto la Provincia ha previsto un primo stanziamento urgente di 30 mila euro per eseguire a Guiglia i lavori di sistemazione della strada provinciale 26 di Samone danneggiata nei giorni scorsi da tre diversi smottamenti.

I primi lavori sono partiti mercoledì 20 marzo dal tratto vicino all’incrocio con la provinciale 623 del passo Brasa che sarà allargato verso monte per favorire la circolazione che ora avviene a senso unico alternato.