Home Bassa modenese Spacca la vetrina di un bar e con l’auto sfonda il cancello...

Spacca la vetrina di un bar e con l’auto sfonda il cancello di un circolo privato: arrestato dai Carabinieri

E’ accaduto ieri pomeriggio a Camposanto nella bassa modenese, dove un 48enne marocchino del posto, pregiudicato assai noto ai carabinieri del posto, è entrato già ubriaco dentro un bar pretendendo di avere un’altra birra. La barista, opportunamente, gliel’ha negata scatenando così l’ira dell’uomo il quale, dopo essersi denudato, ha preso a pugni la vetrina, mandandola in frantumi.

Poi l’uomo, appropriatosi di una bottiglia di alcool, è salito a bordo della sua autovettura e si è allontanato, raggiungendo un circolo privato del posto; qui, dopo averne sfondato il cancello di ingresso, ha iniziato a brandire il crick all’indirizzo dei presenti. Nel frattempo, però, sono stati chiamati i carabinieri di San Felice sul Panaro e di Mirandola che sono riusciti a bloccarlo e mettergli le manette.

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato con le accuse di furto aggravato continuato, danneggiamento e minacce aggravate.