Home Cronaca Sorpreso mentre cede una dose di crack: nigeriano arrestato a Modena

Sorpreso mentre cede una dose di crack: nigeriano arrestato a Modena

A Modena, l’altro ieri, i carabinieri della sezione operativa hanno bloccato e tratto in arresto un cittadino nigeriano trentatreenne già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è avvenuto in via Paolo Ferrari dove il nigeriano è stato sorpreso nell’atto di cedere una dose di crack ad un altro cittadino straniero dell’est Europa.

La droga è stata recuperata, mentre nelle tasche del nigeriano sono stati trovati 265 €, ritenuti provento delle attività di spaccio. L’acquirente è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti ed entrambi sono stati sanzionati ai sensi delle norme vigenti in materia di contenimento del virus.