Home Bologna Sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: arrestata a Borgo Panigale

Sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: arrestata a Borgo Panigale

I Carabinieri della Stazione di Borgo Panigale hanno eseguito un ordine per la carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bologna, nei confronti di una 42enne nigeriana residente a Bologna, riconosciuta colpevole di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, immigrazione clandestina e tratta di persone, commessi tra il Niger, la Libia, Lampedusa, Palermo e Bologna. Individuata dai Carabinieri della Stazione di Borgo Panigale, la donna è stata tradotta in carcere per espiare la pena di anni 11, mesi 11 e giorni 3 di reclusione.