Home Appennino Modenese Serramazzoni, cittadini da tutte le frazioni per l’incontro con Muzzarelli

Serramazzoni, cittadini da tutte le frazioni per l’incontro con Muzzarelli

serramazzonibenecomune-muzzarelliCirca un centinaio di persone provenienti da tutte le frazioni martedì sera, all’incontro promosso dalla lista “Serramazzoni Bene Comune” nella splendida cornice del borgo di Pompeano. Ospiti di rilievo l’assessore regionale alle Attività Produttive Gian Carlo Muzzarelli, il sindaco di Pavullo e presidente della Comunità montana Romano Canovi e la consigliera regionale del Pd Luciana Serri. Ad aprire la serata è stato il segretario Pd del circolo di Serramazzoni Stefano Tripi che ha ribadito il sostegno di Pd e Sel a “Serramazzoni Bene Comune” e al candidato sindaco Valter Giovannini: “L’unica squadra – ha dichiarato – che può portare Serramazzoni fuori dalla crisi degli ultimi anni”. “La situazione che vive Serra – ha aggiunto il candidato sindaco Giovannini – mi ha spinto a candidarmi con questa lista, nuova onesta, completa nelle qualità e nelle competenze che una squadra amministrativa deve avere. Partendo dal bilancio al momento occulto, la nostra priorità sono le scuole. Le promesse non le facciamo, verificheremo le situazioni e le emergenze, e metteremo in fila gli interventi a beneficio di tutti”. Muzzarelli ha fatto i suoi complimenti alla lista “capace di valorizzare la comunità. La montagna – ha dichiarato – ha un enorme valore se è capace di aprirsi al mondo a testa alta mostrando le sue radici, la sua storia e le sue maestranze. Io sono a disposizione di questa lista e della sua eventuale Amministrazione, per dare un sostegno concreto nel reperire finanziamenti europei, per l’occupazione, l’agricoltura, e l’istruzione. A questo proposito è vincente l’idea di Serramazzoni Bene Comune di entrare nel Patto dei sindaci, una scelta che porterà ricchezza e creerà attrazione verso questo comune.”. Anche la consigliera regionale Luciana Serri ha dichiarato: “Questa lista rappresenta il volto di un paese capace di tenere la schiena dritta. Una lista che può arricchire tutto il Frignano.” Il sindaco di Pavullo Canovi, infine, ha ricordato come il comune di Pavullo stia già collaborando con Serramazzoni, prestando tecnici e personale amministrativo per smaltire le pratiche che si stanno accumulando, “per dare una mano ai cittadini di Serra”. Collaborazione che verrà continuata volentieri e con convinzione, sottolinea, solo se ci sarà “Serramazzoni Bene Comune” ad amministrare. Tutte le liste si stanno presentando con grandi programmi e promesse, – ha concluso Canovi – i cittadini scelgano chi ha l’onestà e l’umiltà di guidare un paese, rappresentando tutti i cittadini e non solo una parte. Difficile trovare a Serra liste più credibili di questa”.