Home Cronaca Scoperto dai Carabinieri di Castelfranco Emilia truffatore dello specchietto

Scoperto dai Carabinieri di Castelfranco Emilia truffatore dello specchietto

Sono diverse le tecniche dei truffatori per raggirare i malcapitati, soprattutto se questi sono anziani o appartenenti a fasce deboli. Ma non sempre le cose gli vanno bene. E’ il caso della “truffa dello specchietto” tentata ieri a Castelfranco Emilia ad una 59enne del luogo. Nel pomeriggio, infatti, i carabinieri hanno individuato e denunciato alla procura della Repubblica l’autore del raggiro, un ventiseienne italiano, disoccupato e pluri pregiudicato.

In via Emilia l’uomo, lamentando presunti danni fatti allo specchietto della propria autovettura e a suo dire provocati dalla signora alla guida, tentava di farsi consegnare a titolo di risarcimento la somma di 200 € in contanti. La signora tuttavia, no si è lasciata raggirare, chiedendo l’intervento delle forze di polizia, al che l’uomo è rimontato in macchina allontanandosi velocemente. La signora tuttavia è riuscita a fornire il numero di targa della vettura del truffatore ai carabinieri che hanno attivato immediatamente le ricerche. Dopo circa mezz’ora l’autovettura, con il conducente, è stata rintracciata all’interno di un campo nomadi occasionale a Castelfranco Emilia. Il truffatore è stato denunciato e il veicolo è stato sottoposto a sequestro preventivo e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.