Home Appennino Modenese Sabato a Pavullo momento formativo annuale rivolto ai volontari AVO

Sabato a Pavullo momento formativo annuale rivolto ai volontari AVO

Sabato 2 Aprile 2016, alle ore 15,00, presso l’auditorium “Francesco e Chiara” di Pavullo nel Frignano, si terrà, come di consueto, l’atteso momento formativo annuale rivolto a tutti i volontari AVO di Pavullo nel Frignano. Il tema di quest’anno è «l’Ascolto». Sentire l’altro per condividere il dono della speranza. Una parola per  esprimere il sentimento della fiducia e comprendere come infondere un diffuso stato di bene-essere perché si trasformi in bene comune.

Accordare le corde della propria anima per diffondere il senso dell’armonia. La reciprocità che nasce senza avvertire da lontano il profumo dell’aspettativa. Il valore del volontario AVO è qui, in un gesto, dove la speranza e la comprensione sono i pilastri per costruire relazioni di fiducia, per correre insieme la strada verso la felicità, l’arbor- felix della vita: «donare se stessi agli altri, un gesto senza aspettativa».

Il programma prevede l’introduzione e saluto a cura del Presidente AVO Pavullo sig. Nevio Malagoli. L’apertura del corso di formazione è stata affidata al Direttore del Distretto Sanitario di Pavullo Dott. Andrea Spanò al quale farà seguito Frate Franco – Frati minori del Vangelo – con una relazione dal titolo: Una parola di speranza”.

La dr.ssa Sonia Fontana – dell’AUSL di Modena introdurrà  il tema ”AVO Capitale Umano”.  Al Dott. Guido Zaccarelli, docente a contratto di informatica presso l’Università di Modena e Reggio, è stato affidato il compito di chiudere l’importante momento formativo dei volontari AVO con una relazione dal titolo: «Ascoltare per Condividere».

Il corso di formazione, aperto a tutta la cittadinanza, proseguirà nelle giornate di sabato 9 e 16 aprile 2016.