Home Ambiente Prosegue a Prignano l’emergenza frane

Prosegue a Prignano l’emergenza frane

frana-castelvecchio2L’emergenza frane a Prignano sta assumendo toni sempre più drammatici. Lo rivela lo stesso sindaco, Mauro Fantini, che facendo il punto della situazione ha detto: “La frana di via Muraglione a Castelvecchio continua ad essere quella più preoccupante, dal momento che minaccia una stalla con 200 capi di bestiame, nonché le condutture del gas metano e dell’acquedotto. Altre frane si sono sviluppate in via Volpogno e via Pedrocchio a Montebaranzone; i mezzi comunali hanno provveduto a effettuare una sistemazione provvisoria per consentire il passaggio del traffico veicolare. Il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale è invece intervenuto per un’altra sistemazione provvisoria della viabilità in via Casa Ternelli a Morano. Stamattina i mezzi comunali sono stati impegnati in via Prato Vignale a Saltino, per liberare la strada da un altro movimento franoso, e successivamente sono intervenuti in via Rivalta, sempre a Saltino. In questa stessa frazione, via Ducale è percorribile solo con grande difficoltà. Ormai da giorni, poi, è bloccata via Montechiaratore a Prignano. La situazione – ha concluso Fantini – è preoccupante e in continua evoluzione, tanto che altri movimenti franosi e smottamenti sono ben visibili in diverse zone del territorio comunale, tra cui il capoluogo, Saltino e Pigneto.