Home Appennino Modenese Pediatria, chiusure e ridimensionamenti a Fanano e Pavullo. Manfredini (LN): “Regione intervenga”

Pediatria, chiusure e ridimensionamenti a Fanano e Pavullo. Manfredini (LN): “Regione intervenga”

medici_pediatraA Pavullo, in provincia di Modena, “il comitato dei cittadini ha lanciato l’allarme sul possibile ridimensionamento del reparto di Pediatria del locale Ospedale”, dal momento che, riferiscono, “il pediatra di reperibilità durante la notte sarà chiamato soltanto per i bimbi al di sotto dell’anno di età, mentre sparirà anche l’assistenza infermieristica notturna”.

A segnalare la vicenda è Mauro Manfredini (Lega Nord), in una interrogazione alla Giunta in cui chiede all’esecutivo regionale “quali provvedimenti voglia intraprendere per scongiurare la possibile chiusura del reparto di Pediatria dell’Ospedale di Pavullo”. Il consigliere ricorda inoltre come a Fanano, sempre in provincia di Modena, “il Comitato per la salvaguardia dell’Ospedale di Fanano ha richiesto il mantenimento del Punto di primo intervento di Fanano nelle condizioni attuali di servizio”, poiché “se chiudesse si penalizzerebbero ulteriormente le popolazioni dell’Appennino modenese, già in difficoltà per la sfavorevole posizione geografica e per la carenza dei mezzi di soccorso”.