Home Appennino Bolognese Parmigiano Reggiano: Consorzio Terre Montagna vince tre medaglie al Word Cheese Awards

Parmigiano Reggiano: Consorzio Terre Montagna vince tre medaglie al Word Cheese Awards

Nazionale-Parmigiano-ReggiaCi sono anche due caseifici del Consorzio Terre di Montagna tra i vincitori delle 21 medaglie (sette ori, sette argenti e sette bronzi, più un “Supergold”) conquistate dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano al World Cheese Awards che si è svolto a Londra dal 14 al 16 novembre. Si tratta del più grande concorso mondiale per produttori e distributori di formaggi; quest’anno hanno partecipato 3 mila prodotti provenienti da 33 paesi, dall’Australia agli Usa, dal Sudafrica al Nord Europa, giudicati da oltre 250 giurati in rappresentanza di 26 nazioni. Con sette ori, sette argenti, sette bronzi e il Supergold, il Parmigiano Reggiano è risultato il formaggio Dop più premiato dell’intero concorso. Il caseificio Querciola di Lizzano in Belvedere (Bologna) ha vinto una medaglia d’oro e una d’argento nella categoria “oltre i 24 mesi”; nella stessa categoria il caseificio Dismano di Montese ha ottenuto un argento. Entrambe le cooperative fanno parte del Consorzio Terre di Montagna, al quale aderiscono nove caseifici del crinale appenninico tra Modena e Bologna. Il Consorzio, aderente a Confcooperative Modena, è nato a Montese nel 2008 per promuovere, valorizzare e commercializzare il Parmigiano Reggiano di montagna. Insieme ad altri diciannove caseifici, il Querciola e il Dismano fanno parte della Nazionale del Parmigiano Reggiano, “allenata” dall’agronomo-giornalista reggiano Gabriele Arlotti. Per la cronaca, vincitore assoluto dell’edizione 2014 dei World Cheese Awards è stato il Bath Blue, tipico erborinato del Regno Unito.