Home Appennino Modenese Neve, Protezione civile allestisce centri di accoglienza per i colpiti dai...

Neve, Protezione civile allestisce centri di accoglienza per i colpiti dai black out

enel_neveSono stati allestiti cinque centri di accoglienza a Bomporto, Castelfranco Emilia, Maranello, Polinago e Palagano per ospitare, nella notte tra venerdì 6 e sabato 7 febbraio, i cittadini rimasti senza energia elettrica nelle proprie abitazioni.

La Protezione civile della Provincia al Centro unificato di Marzaglia sta coordinando l’operazione in accordo con i sindaci: sono state forniti 40 letti a a Castelfranco Emilia e Bomporto e una trentina a Maranello, mentre a Polinago e Palagano i centri sono allestiti all’interno di strutture ricettive.

Il centro di Castelfranco Emilia è ricavato all’interno di polo scolastico Guinizelli, a Bomporto nelle scuole di Solara, a Maranello al centro Nuvole di Gorzano.

Dalla serata di giovedì e per tutta la giornata di venerdì 6 febbraio i tecnici di Hera e Enel sono intervenuti per riparare i danni alla rete elettrica danneggiata per la caduta di pali e di alberi sotto il peso della neve ma i tecnici confermano che tuttora numerose utenze non potranno essere ripristinate prima di sabato 7 febbraio.