Home Appennino Modenese Nasce la Comunità del Frignano Aceto Balsamico Tradizionale

Nasce la Comunità del Frignano Aceto Balsamico Tradizionale

Gal-Antico-FrignanoUn seminario gratuito sull’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, per quattro venerdì consecutivi alle 20.30 all’hotel Vandelli di Pavullo, e la nascita di una… comunità di appassionati ed esperti. La storia delle tradizioni e dei sapori di una comunità passa attraverso piccoli grandi accadimenti. Lo è la nascita della Comunità del Frignano Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, un gruppo di persone che si ritrova per promuove la cultura dell’antico e nobile prodotto conosciuto nel mondo. Un piccolo evento che segue il lavoro, durato tre anni, svolto dopo il Concorso dei vini e dell’aceto della Corte promosso dalla Camera di Commercio di Modena, all’interno del Paniere Tradizioni e Sapori di Modena e dal Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano. L’ultima, riuscita, edizione dell’agosto scorso a Pavullo nel Frignano aveva anticipato la buona notizia che, ora, vede la luce.

Quindi, ora, il Seminario formativo sull’Aceto Balsamico tradizionale di Modena, promosso dalla neonata Comunità del Frignano Aceto Balsamico Tradizionale di Modena assieme alla Consorteria Aceto Balsamico Tradizionale di Spilamberto e svolto in collaborazione con Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano, la Scuola alberghiera di Serramazzoni e il Marchio Tradizioni e Sapori di Modena.

 

Programma

Venerdì 7 novembre, dalle ore 20.30, dopo il saluto di Luca Gozzoli, gran maestro della Consorteria Abtm, si terrà l’intervento di Mirco Casari, maestro assaggiatore Abtm, “Introduzione alla Scheda di valutazione dell’Abtm”.

Venerdì 14 novembre, dalle ore 20.30, si terrà la relazione “L’aceto balsamico tradizionale nella storia e nell’attualità” curata da Valter Merighi, maestro assaggiatore Abtm.

Venerdì 21 novembre, dalle ore 20.30, sarà la volta di Franco Satrioni, maestro assaggiatore Abtm, che tratterà de “La condizione dell’acetaia”.

Venerdì 28 novembre, dalle ore 20.30, Federico Lametti, Università degli studi di Modena e Reggio, analizzerà “La cristallizzazione”.

Gli incontro si svolgeranno presso l’Hotel Vandelli, via P. Giardini sud, 7 a Pavullo nel Frignano e, saranno seguiti da assaggi guidati a cura dei maestri assaggiatori della Consorteria Abtm di Spilamberto.