Home Appennino Bolognese “Monte Sole Landing Memories” arriva negli Stati Uniti. Franchi, sindaco di Marzabotto:...

“Monte Sole Landing Memories” arriva negli Stati Uniti. Franchi, sindaco di Marzabotto: la memoria diventi occasione di amicizia

Lo scorso 20 marzo alle ore 6 pm, le mezzanotte italiane, si è svolta la prima proiezione a New York presso la Casa Italiana Zerilli Marimò (Università di New York) del film “Monte Sole Landing Memories”, che racconta quel momento storico che parte dalla strage del Faggiolo a Marzabotto e finisce con lo Sbarco in Normandia.

Alla presentazione, cui hanno preso parte numerosi studenti americani che hanno potuto guardare il film nella versione sottotitolata in inglese, c’era il regista e autore Stefano Ballini. Gli appuntamenti di presentazione dell’opera proseguiranno poi con il trasferimento a Pittsburgh, dove l’Associazione “Veteran Voice of Pittsburgh”, insieme alle famiglie dei tre veterani presenti nel documentario di Ballini,  i Gervasi, i Vernillo e gli Zippi, hanno organizzato una serie di incontri, conferenze stampa e proiezioni: la prima sarà all’Alklegheny-Kisky Valley Historical Society Museum di Tarentum il giorno 22 marzo, alla quale parteciperà anche il Console Onorario del Consolato d’Italia, la dottoressa Carla Lucente. L’evento sarà pubblicizzato anche da Radio Italia di Pittsburgh, attraverso lo storico conduttore italo americano Sal Patitucci, fra l’altro parente di Giuseppe Urso, nel film voce narrante del Veterano Frank Gervasi, tutti originari di San Pietro in Guarano (Cosenza).

Il giorno successivo ci sarà uno “Special Event” dove Stefano Ballini sarà presentato alla stampa e ai veterani della Seconda Guerra Mondiale di Pittsburgh.

Inoltre è previsto anche l’incontro tra Stefano Ballini e il sindaco di Jeanette, Richard Iacobelli: Jeanette è una cittadina vicina a Pittsburgh con circa 9000 abitanti, dove abitano gli Zippi.

Il regista consegnerà una lettera al sindaco Iacobelli da parte del sindaco di Marzabotto Romano Franchi, che propone di avviare un’amicizia fra le due cittadine, incentrata in particolar modo sulla scuola e la cultura. In merito il sindaco di Marzabotto Romano Franchi ha commentato: “Sono molto contento che la popolazione americana stia mostrando interesse nei confronti del documentario sulla storia di Monte Sole, al quale ho partecipato volentieri. Soprattutto sono convinto che queste occasioni servano non solo per ribadire una memoria che non deve essere perduta, ma anche per lanciare ponti di amicizia e solidarietà tra città e culture lontane”.

Oltre a Romano Franchi altri interpreti del documentario sono i giovanissimi Vanni Ballini e Elliott Brennan, Firmo Franchi, e tre veterani americani di origini italiane: Frank Gervasi, Vittorio Zippi e Michael Vernillo.