Home Cronaca Modena: numerosi incidente in città. Riaperto anche il cavalcavia Cialdini chiuso per...

Modena: numerosi incidente in città. Riaperto anche il cavalcavia Cialdini chiuso per incidente tra 5 auto

Ha riaperto intorno alle 11, dopo quasi due ore di chiusura, il cavalcavia Cialdini su cui nella mattinata di oggi, giovedì 31 dicembre, è avvenuto un incidente stradale che ha coinvolto cinque auto. Sul posto è intervenuta la Polizia locale di Modena, impegnata a effettuare i rilievi anche su altri sinistri avvenuti nelle stesse ore.

L’episodio sul cavalcavia Cialdini è avvenuto intorno alle 8.30 nel tratto più elevato del ponte, che in alcuni punti presentava l’asfalto ghiacciato. A scontrarsi, per cause ancora in corso di accertamento, sono state una Fiat 500, una Jeep, una Lancia Y, una Ford Focus e una Skoda. Dopo l’arrivo delle pattuglie dell’Infortunistica il ponte è stato chiuso per permettere agli operatori di svolgere gli accertamenti sull’accaduto e per avviare le operazioni di messa in sicurezza della strada. Inoltre, è intervenuta un’ambulanza del 118 per prestare soccorso ai conducenti, rimasti lievemente contusi.

Un altro incidente è avvenuto intorno alle 9 in via Emilia est, all’altezza di via Pica, dove si sono scontrati frontalmente un pick-up Toyota e un’autocisterna che trasportava carburante; l’auto, a causa dell’impatto, ha terminato la propria corsa contro due veicoli in sosta, che sono rimasti danneggiati. Nel sinistro è rimasto ferito il conducente del pick-up, un 51enne, che è stato accompagnato da un’ambulanza all’ospedale di Baggiovara con ferite di media gravità. L’Infortunistica, intervenuta assieme ai vigili del fuoco, ha provveduto anche a mettere in sicurezza l’area; inoltre, nel tratto interessato dal sinistro è stato attivato per quasi un’ora il senso unico alternato per la circolazione.

Sempre nella mattinata di oggi, poco dopo le 7.30, la Polizia locale ha svolto i rilievi su un investimento di un’anziana di 82 anni, urtata da una Volvo, guidata da un 34enne, nei pressi di una fermata del trasporto pubblico locale tra piazza Risorgimento e viale Vittorio Veneto. Anche in questo caso è sopraggiunto il 118, che ha accompagnato la signora, rimasta seriamente ferita, all’ospedale.

Il Comando di via Galilei raccomanda agli automobilisti di prestare particolare attenzione alle condizioni delle strade: in questi giorni, infatti, a causa delle temperature è elevato il rischio di gelate notturne e, di conseguenza, della presenza di ghiaccio sull’asfalto al mattino. L’invito è dunque quello a moderare la velocità e a considerare che gli spostamenti possono richiedere più tempo di quanto avviene in condizioni normali. È sempre necessario che i mezzi siano dotati di gomme termiche o di catene a bordo.