Home Cronaca Modena, minaccia gesti autolesionistici: salvo grazie ai carabinieri

Modena, minaccia gesti autolesionistici: salvo grazie ai carabinieri

Ieri sera i carabinieri della Centrale Operativa di Modena hanno effettuato un delicato intervento di soccorso nei confronti di un sessantenne, con problemi di deambulazione, che era andato in stato forte depressione tanto da minacciare gesti autolesionistici. La prudente azione dei carabinieri della centrale operativa, il cui operatore di turno è rimasto a lungo in contatto telefonico con l’uomo con un’efficace opera di mediazione fino all’arrivo dei soccorsi, ha scongiurato il peggio. I carabinieri intervenuti hanno ritirato cautelativamente alla persona, alcune armi legittimamente detenute.