Home Appennino Bolognese Minacce gravi e lesioni volontarie, 31enne denunciato a Porretta Terme

Minacce gravi e lesioni volontarie, 31enne denunciato a Porretta Terme

carabinieri_100I Carabinieri della Stazione di Porretta Terme hanno arrestato un trentaduenne del luogo con precedenti di polizia per minacce gravi e lesioni volontarie. La denuncia è giunta al termine di una querela presentata alcuni giorni fa da un marocchino di Porretta Terme. Il cittadino si era presentato dai Carabinieri perché il trentaduenne, in collera con l’uomo per problemi di vicinato, lo aveva raggiunto e colpito al volto con un pugno, causandogli un trauma contusivo. In un’altra occasione, invece, l’aggressore aveva intimorito il marocchino mostrandogli un coltello a serramanico che aveva in tasca. I Carabinieri motivati anche dai precedenti di polizia a carico del denunciato (lesioni, violenza privata, porto di armi o oggetti atti ad offendere) sono andati a casa dell’uomo per perquisirgli l’appartamento. La ricerca ha permesso di trovare tre coltelli a serramanico e sette flaconi di acido muriatico che l’uomo deteneva senza giustificato motivo.