Home Cronaca Marito violento allontanato dalla casa familiare a Reggio Emilia

Marito violento allontanato dalla casa familiare a Reggio Emilia

Al termine delle indagini compiute dagli investigatori della Squadra Mobile, il tribunale di Reggio Emilia ha emesso nei confronti di un cittadino albanese, classe 76, residente in città, un’ordinanza applicativa di misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con divieto di accedervi per qualunque ragione, senza autorizzazione del giudice.

L’esecuzione del provvedimento a seguito di numerosi interventi effettuati dalla Polizia di Stato presso l’abitazione dei coniugi nelle settimane precedenti che ha generato la procedura prevista dalle norme di settore cosiddetto “Codice rosso”.

L’ordinanza è stata emessa sulla scorta delle risultanze d’indagine che la procura della Repubblica, nell’immediatezza, aveva delegato agli uomini della Squadra Mobile ed ha permesso di evitare che l’uomo possa entrare in contatto con la vittima che continuava a subire violenze fisiche e psicologiche.