Home Appennino Reggiano Maltempo, situazione sotto controllo a Castelnovo Monti

Maltempo, situazione sotto controllo a Castelnovo Monti

L’emergenza neve non ferma il servizio scolastico pubblico. Questa mattina le scuole a Castelnovo Monti sono rimaste aperte per garantire a tutti i cittadini un servizio fondamentale come quello scolastico che, nella zona della montagna, accoglie migliaia di studenti.

La decisione ha dunque permesso ai genitori, che nonostante la neve devono recarsi al lavoro, la possibilità di scegliere liberamente se mandare i figli a scuola oppure no.

Tuttavia, fin da questa mattina all’alba, il Sindaco di Castelnovo Monti Enrico Bini si è recato presso tutti i plessi scolastici del paese per verificare di persona la situazione che, al momento, è sotto controllo.

L’unica criticità, attualmente in fase di risoluzione, riguarda il nido, la scuola materna ed elementare al Peep, e le scuole materna, elementare e medie di Felina, in cui si è verificata un’interruzione della corrente elettrica a causa del guasto alla linea di alta tensione. Enel sta lavorando da questa notte per risolvere la situazione.

“Abbiamo deciso di tenere aperte le scuole di Castelnovo Monti – ha spiegato il Sindaco Bini – perché fino a ieri non avevamo elementi sufficienti per chiudere. Le previsioni della Protezione Civile non prevedevano infatti situazioni critiche, pertanto abbiamo deciso di garantire a tutte le famiglie di Castelnovo Monti la disponibilità di un servizio fondamentale come quello della scuola. A differenza del passato infatti, da quest’anno la Prefettura lascia ai Sindaci dei vari Comuni della provincia la facoltà di scegliere se chiudere le scuole, in base alla specifica situazione di ogni territorio”

“La valutazione della situazione – ha detto Emanuele Ferrari, Assessore alla Scuola e Vicesindaco – è stata fatta in modo corale e attento. Crediamo che la scuola sia servizio essenziale per i cittadini e abbiamo voluto garantirlo, monitorando anche l’evolversi degli eventi. Ogni genitore poi può decidere liberamente se mandare o no a scuola i figli. Ma il servizio deve poter essere disponibile quando ne sussistono le condizioni”.

“Abbiamo garantito la circolazione nei punti nevralgici e stiamo costantemente monitorando le condizioni anche nelle zone periferiche. – ha specificato Silvio Bertucci, Assessore alla Protezione Civile. – Ci arrivano dati e informazioni molto più critiche da altre zone della bassa dove la neve non è un evento così solito. In montagna e a Castelnovo, che è al centro di questo territorio, la neve in inverno è parte di una normalità, anche quando è eccezionale come in questi giorni. Forse a questo non siamo più abituati. Ma è importante dare risposte ai cittadini di pronta gestione e controllo costante, come ha perfettamente dimostrato il nostro sindaco fin dalle prime ore del mattino”.