Home Appennino Modenese Maltempo: nel Modenese ritorna elettricita’ a 7.000 utenze

Maltempo: nel Modenese ritorna elettricita’ a 7.000 utenze

enel_neveProsegue l’attivita’ dei tecnici di Hera e Enel per ripristinare l’energia elettrica interrotta in molti Comuni del modenese per la caduta di alberi sui cavi di alimentazione e il crollo di pali di sostegno. Dei 14.500 utenti disabilitati ieri oltre 7.000 sono stati riallacciati e, nella giornata di oggi, si completera’ il collegamento nei Comuni di Carpi, Campogalliano, Castelfranco, Fiorano, Bomporto, Bastiglia, Nonantola, Novi, Ravarino. Lo spiega la Prefettura di Modena.
Le attivita’ proseguiranno anche nella mattinata di domani per intervenire sui Comuni della fascia appenninica dove la situazione risulta piu’ impegnativa. Da parte di Hera e’ stata ripristinata l’energia elettrica ad oltre 1.500 utenti sui 6.000 disabilitati. Proseguono, per un progressivo ripristino, gli interventi nei Comuni di Savignano sul Panaro, dove permangono alcune frazioni ancora non collegate, Guiglia, Montese, Spilamberto, Zocca e Sestola. Interventi in corso anche a Castelnuovo, Savignano, San Cesario, Polinago, Montecreto, Lama Mocogno, Pavullo per un totale di circa 3.000 utenze.