Home Appennino Bolognese Maltempo: Enel chiede scusa ai cittadini per il black out Emilia

Maltempo: Enel chiede scusa ai cittadini per il black out Emilia

“A nome di tutto il Gruppo chiedo scusa per il disservizio ai nostri concittadini e clienti”. Lo ha detto Livio Gallo,
direttore della divisione infrastrutture e reti globali di Enel, nella conferenza stampa per fare il punto sul blackout provocato in Emilia dal maltempo. “Chiedo scusa, ma nella situazione data credo abbiamo fatto tutto quello che si poteva fare”. E ha aggiunto: “Saremo in grado di dimostrare, come abbiamo fatto in passato, che abbiamo profuso tutto quanto era possibile in termini di risorse – 900 unità sul campo, 90 gruppi elettrogeni installati, più di 100 mezzi speciali – e che abbiamo concorso con gli altri distributori (Terna, Iren, Hera) per fare del nostro meglio. Penso che saremo in grado di dimostrarlo”.