Home Notizie L’Assessore Ruggeri illustra le iniziative a favore delle Associazioni Sportive cittadine

L’Assessore Ruggeri illustra le iniziative a favore delle Associazioni Sportive cittadine

“E’ un momento drammatico per lo Sport, ancor più per le realtà sportive territoriali che promuovono attività motorie a livello agonistico e non. Per questa ragione abbiamo ritenuto opportuno sospendere il canone richiesto nelle mensilità in cui non è stato possibile svolgere attività sportiva nonché di erogare il corrispettivo in forma completa ai gestori dei nostri impianti, nonostante non abbiano potuto svolgere alcun tipo di promozione sportiva”. L’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Sharon Ruggeri in questo modo annuncia le misure che la Giunta intende adottare a favore delle Associazioni Sportive cittadine.

“Una misura che andremo ad approvare domani durante la Giunta – prosegue l’Assessore Ruggeri – si tratta di un atto necessario: come già annunciato durante la Consulta dello Sport alle associazioni iscritte e presenti alla videoriunione di qualche giorno fa e durante la seduta del Consiglio Comunale del 27/04/2020, alle associazioni sportive e società sportive affidatarie della gestione delle palestre comunali, i cui contratti prevedono il riconoscimento di un canone al Comune di Sassuolo, senza alcun corrispettivo di gestione, è riconosciuta la sospensione di tale canone per 4 mensilità, per effetto della sospensione dell’attività e del mancato utilizzo delle palestre a causa pandemia COVID-19; alle associazioni sportive e società sportive affidatarie della gestione di impianti a fronte di un corrispettivo di gestione, il riconoscimento del 100 % del corrispettivo contrattualmente previsto anche per il periodo di sospensione delle attività COVID- 19”.