Home Ambiente La Società Italiana di Arboricoltura ha adottato il “Pinone” di Pavullo e...

La Società Italiana di Arboricoltura ha adottato il “Pinone” di Pavullo e ne curerà la manutenzione ordinaria

Adozione-PinoneSabato scorso, 25 maggio, la Sia, Società Italiana di Arboricoltura, ha formalizzato l’adozione del “Pinone”, l’albero simbolo di Pavullo, e ne curerà la manutenzione ordinaria. La cerimonia di adozione è avvenuta alla presenza del Sindaco di Pavullo nel Frignano, Romano Canovi, del Presidente della Sia, Gianmichele Cirulli, e dei rappresentanti Sia Vittorio Pagnoni e Stefano Lorenzi. Per formalizzare l’adozione, oltre alla sottoscrizione dell’atto ufficiale, è stata collocata, all’interno del Parco Ducale, una bacheca che illustra, da un lato, le caratteristiche dello storico cedro del Libano e dall’altro la storia della Società Italiana di Arboricoltura, che si occupa di divulgazione, ricerca e tutela degli alberi che popolano giardini, parchi, strade e piazze delle nostre città. La Sia nasce nel 1994, da un numeroso gruppo di addetti del settore tra i quali arboricoltori, agronomi, imprenditori e tecnici della pubblica amministrazione. In breve tempo si sono raggiunti i 400 iscritti e le attività della società si sono arricchite di eventi e seminari fino all’organizzazione, nel 2008, del Congresso Europeo di Arboricoltura e dei Campionati Europei di Tree Climbing a Torino, eletta Città dell’Albero 2008.