Home Appennino Modenese La lista Rubbiani Sindaco si ripresenta per rilanciare Serramazzoni

La lista Rubbiani Sindaco si ripresenta per rilanciare Serramazzoni

Roberto-RubbianiRilanciare con forza Serramazzoni, restituendo dignità e prospettive a una comunità che ha bisogno di fatti e progetti concreti per uscire da una situazione di stallo. Con questi obiettivi i promotori della “lista civica Rubbiani Sindaco” propongono alle elezioni del prossimo 26 e 27 maggio lo stesso candidato sindaco, Roberto Rubbiani, che un anno fa ottenne il consenso di tantissimi cittadini: 1.261 voti, appena 17 in meno del sindaco eletto e poi costretto alle dimissioni. Da allora non ci sono state novità positive, ma solo l’escalation delle inchieste giudiziarie ed il crollo generale di fiducia e di attività, purtroppo ampiamente previste dalla lista civica. Le elettrici e gli elettori di Serramazzoni, anche attraverso la lettura degli avvenimenti dell’ultimo anno, hanno certamente compreso la natura e l’origine dei problemi che affliggono da molto tempo la Comunità; ora, con il voto, potranno scegliere meglio le persone a cui affidare il compito di individuare e attuare i rimedi necessari.

La lista civica Rubbiani Sindaco, forte del consenso raccolto nel maggio 2012 e del diffuso gradimento manifestato, sarà dunque presente all’appuntamento elettorale per dare il proprio contributo di idee, di energie e di competenze all’avvio di una fase di rianimazione e rivitalizzazione di un’istituzione comunale afflitta ormai da problemi cronici gravissimi. Gli obiettivi ed i programmi del lavoro della lista civica saranno in larga parte quelli già indicati nel precedente programma. I tempi necessari per realizzarli saranno, comunque, più lunghi per motivi facilmente comprensibili: le condizioni economiche estremamente precarie del Comune si sommano all’incremento della domanda di servizi e prestazioni a persone, famiglie e imprese; la paralisi delle attività economiche più tipicamente locali; la perdurante azione della polizia giudiziaria e gli altri effetti della crisi generale che ha travolto il Paese.

Ci sarà grande attenzione ai servizi per i più giovani, i più anziani ed i più bisognosi, per le famiglie, per le attività produttive, per quelle di istruzione, di formazione professionale e per quelle culturali integrate nel sistema economico produttivo locale. Altri temi importanti saranno la sicurezza pubblica con particolare attenzione agli edifici sensibili, alle strade e in generale la sicurezza delle persone, l’uso sostenibile del territorio con strumenti e incentivi adeguati e compatibili con la valorizzazione dell’ambiente e dell’economia connessa; e poi l’innovazione, la partecipazione, la trasparenza, la facilitazione dell’accesso alle informazioni ed ai servizi. Determinante sarà un rapporto nuovo, diverso ed indispensabile con i “privati”, per fare affluire competenze e risorse nell’esangue bilancio comunale attuando progetti in “partenariato”, con ruoli e responsabilità ben definiti e garantiti da sistemi adeguati di controllo.

Con questo spirito costruttivo il comitato promotore mette a disposizione della comunità la lista civica e il candidato. Impegno e proposte saranno caratterizzati solamente dall’interesse comune, dalla qualità e idoneità dei progetti, dalla capacità di attuarli nei tempi compatibili con le condizioni date dal contesto generale, offrendo un’informazione costante e momenti di confronto.

Il programma dettagliato sarà a breve a disposizione di tutti sul rinnovato sito www.rubbianisindaco.it

Con Roberto Rubbiani, candidato sindaco (68 anni, manager), nella lista si presentano Pier Giuseppe Bardelli (56 anni, imprenditore), Marzia Cipriano (36 anni, esperta in formazione professionale), Andrea Convenuti (35 anni, architetto), Paola Forni (38 anni, dirigente), Simone Gabriele Gianaroli (40 anni, geometra), Fabio Merciadri (46 anni, agente immobiliare), Marco Ranuzzini (30 anni, perito elettronico), Lorenzo Ronchi (43 anni, imprenditore), Stefano Toni (38 anni, geometra), Maria Chiara Venturelli (42 anni, imprenditrice).

Giovedì 2 maggio, alle 20.30, la lista e il programma saranno presentati presso la sala polivalente di Serramazzoni.

 

(I Promotori della Lista Civica Rubbiani Sindaco)