Ora in onda:
____________

Torna in autunno il corso organizzato dall’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese per assistenti familiari, rivolto a occupati, disoccupati e caregiver. Il numero massimo di partecipanti previsti è di venti persone, che conosceranno le malattie più comuni dell’anziano, la movimentazione e l’igiene di una persona non autosufficiente, i servizi del territorio. Saranno inoltre fornite informazioni su come relazionarsi con una persona con demenza  e sul contratto di lavoro di una assistente familiare.

Viste però le attuali difficoltà di organizzare, come di consueto, corsi in presenza, gli organizzatori hanno strutturato le lezioni interamente online.

Il corso prevede infatti la tradizionale parte in autoformazione, secondo le indicazioni Regionali, su piattaforma Self-PA e alcuni webinar di approfondimento in parziale sostituzione delle lezioni in aula che si terranno il martedì alle 14 alle 16 nei mesi di ottobre e novembre.

Successivamente ci sarà un’integrazione con lezioni di pratica in aula, non appena sarà possibile.

Requisiti fondamentali per partecipare sono: disponibilità di tablet o pc con connessione internet, buone conoscenze informatiche, se stranieri, buona conoscenza della lingua italiana scritta (minimo il livello b2).

Per informazioni: 3454725895 – francesca.marchi@unioneappennino.bo.it

 


Previous articleIn Emilia Romagna un punto “fortemente inquinato” tra gli undici campionati dalla Goletta Verde di Legambiente
Next articleA cena con Tramonto DiVino: sei tappe in Emilia-Romagna, una in Germania