Home Appennino Modenese Hera: il tour del camper si tinge di rosa

Hera: il tour del camper si tinge di rosa

camper_heraDopo la pausa ferragostana il camper di Hera si accinge ad affrontare la sua ultima settimana di attività sul nostro Appennino. Martedì 20 agosto lo sportello mobile sosterà a Lama Mocogno e a Frassinoro. Nei giorni seguenti sarà a Montefiorino, Sestola e Fiumalbo, per terminare il suo tour a Pievepelago, dove parteciperà alla ‘Notte Rosa’, prevista per il 24 agosto.

Lo sportello itinerante di Hera sta ottenendo successo: numerosi residenti e villeggianti nelle località della montagna modenese si sono già rivolti al personale presente sul camper per chiedere informazioni sui contratti, sulle bollette ma anche sui servizi e le offerte proposti da Hera.

Il camper, pensato e attrezzato come uno sportello clienti itinerante, è quindi riconosciuto come un punto di riferimento importante, capace di approfondire il dialogo fra Hera e i suoi clienti.

Si ricorda che, rivolgendosi alla postazione mobile, è possibile effettuare tutte le operazioni contrattuali e commerciali tipiche di un normale sportello: stipulare contratti, modificare quelli già esistenti, richiedere informazioni sulle bollette e sui servizi gestiti nel territorio, oltre che conoscere ed eventualmente sottoscrivere le offerte a mercato libero per la fornitura di energia elettrica e gas.