Ora in onda:
____________

Ieri pomeriggio, i carabinieri della Compagnia di Carpi hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Modena nei confronti di un 36enne del posto, già detenuto ai domiciliari, poiché ritenuto responsabile di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia commessi l’anno scorso in danno dell’ex fidanzata.

L’uomo, nonostante la misura restrittiva, ha continuato ad assumere atteggiamenti molesti attraverso telefonate, messaggi, incursioni sui profili social della donna, inducendo i militari a richiedere al Tribunale l’aggravamento della misura. Ora l’uomo si trova nel carcere di Modena.


Previous articleDazi, Coldiretti: vino, olio e pasta per 3 mld in black list Trump. Pubblicato elenco definitivo dei prodotti e dei paesi da colpire
Next article20 milioni di euro per i Comuni delle province di Piacenza, Rimini e Medicina, bus e treni regionali gratuiti per gli under 14, taglio della Tari per famiglie e imprese: via libera della Giunta regionale all’assestamento 2020