Ora in onda:
____________

Sabato notte un 21enne marocchino residente a Carpi, pregiudicato, forse non sapendo dove smaltire i bagordi della serata, ha deciso di forzare la porta di ingresso del circolo sociale “Loris Guerzoni” di via Genova, occupando abusivamente una stanza adibita a deposito attrezzi. I Carabinieri, dunque, dopo una breve ricognizione, hanno rintracciato il ragazzo, ancora addormentato. L’uomo dovrà rispondere di danneggiamento aggravato e violazione di domicilio.


Previous articleCarpi: “Bullizzato” da dieci mesi, abbandona la scuola e si rivolge ai carabinieri. Indagato il suo “aguzzino”
Next articleRubano due estintori sull’autobus e li svuotano sulla strada: denunciate due ragazze