Home Appennino Modenese Domani a Fanano il via ai campionati italiani giovanili di pattinaggio su...

Domani a Fanano il via ai campionati italiani giovanili di pattinaggio su ghiaccio

DellaMonica-GuarisePoche ore ancora e al Palaghiaccio di Fanano prenderà il via l’edizione 2015 del Trofeo delle Regioni, il campionato giovanile italiano di pattinaggio artistico, danza e sincronizzato su ghiaccio.

Domani, 13 marzo 2015, a partire dalle 8.30, scenderanno infatti in pista i ragazzi dell’artistico individuale, maschile e femminile – 94 atleti in tutto – per esibirsi nelle categorie Principianti e Cadetti.

Quest’anno la società più rappresentata è la Sportiva Dilettantistica Forum di Assago con 19 partecipanti, seguono la P.A.T. Pattinatori Artistici Torino con 18 e la Ice Club Torino con 15.

Dei 235 iscritti al Trofeo, sette provengono dalla ASD Polisportiva Fanano e per tre di loro sarà il debutto ufficiale. “Crediamo – spiegano Denis Giovannini e Fabio Spirio, rispettivamente Tecnico e Responsabile Settore Pattinaggio Artistico della Società fananese – che tutti i nostri ragazzi possano aspirare al podio e al punteggio. Sarà difficile, ma ce la possono fare”.

Questa competizione, fra le più importanti del settore a livello nazionale e di lunga tradizione, ha permesso di scoprire atleti del calibro di Carolina Kostner, la coppia di danza Luca Lanotte e Anna Cappellini, Valentina Marchei, Nicole Della Monica.

Nella tre giorni di gara – l’evento si chiuderà domenica 15 marzo – sarà possibile assistere a tutte le specialità del pattinaggio di figura su ghiaccio: dall’artistico individuale – maschile, femminile, a coppie – alla danza fino al sincronizzato, specialità in grande crescita che piace per armonia e sincronismo dei movimenti. Perla della manifestazione sarà la prima edizione del Gala Appennino che sabato 14 marzo dalle 21 vedrà scendere in pista pattinatori di livello internazionale. Tra gli atleti di punta, la coppia olimpionica Nicole Della Monica e Matteo Guarise – padrini dei ragazzi del Trofeo –, la campionessa italiana senior Giada Russo, il più volte campione mondiale su rotelle passato al ghiaccio Dario Betti e Chiara Calderone, tra le migliori pattinatrici italiane junior.

Palaghiaccio-Fanano

Un aiuto a sostegno di Aseop:

Un occhio particolare è riservato alla beneficienza: in occasione del Trofeo 2015 sarà allestito uno spazio dell’ASEOP per far conoscere La Casa di Fausta di cui Nicole e Matteo sono testimonial: l’edificio, che presto sorgerà nei pressi del Policlinico di Modena, accoglierà i bambini ricoverati in Oncoematologia pediatrica e i loro familiari.