Home Bologna Coviud-19, a Bologna intensificati controlli nella zona “Quadrilatero”

Coviud-19, a Bologna intensificati controlli nella zona “Quadrilatero”

In occasione delle festività natalizie, i Carabinieri della Stazione Bologna e della Polizia Locale del Comune di Bologna hanno avviato una serie di controlli del territorio in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, con particolare riferimento al “Quadrilatero” un’area del centro storico cittadino (Galleria Cavour, Mercato delle erbe etc.).

I servizi saranno svolti principalmente dalle pattuglie a piedi, costantemente radiocollegate con gli operatori della Centrale Operativa Carabinieri di Bologna che coordineranno anche gli automobilisti e i motociclisti del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Bologna, pronti a intervenire nel minor tempo possibile per dare supporto al personale “appiedato”.

Immancabili i Carabinieri con sciabola e mantello che quest’anno, oltre a un servizio di rappresentanza, eseguiranno anche una scrupolosa attività di vigilanza unitamente ai colleghi schierati, per evitare assembramenti in prossimità e all’interno dei pubblici esercizi e verificare il corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale da parte dei cittadini che confluiranno nel centro storico.