Ora in onda:
____________

UniCredit continua con il proprio impegno a supporto dell’Italia nella gestione dell’emergenza legata alla diffusione epidemiologica del virus COVID-19. La banca ha donato 20 ventilatori (macchine respiratorie invasive) a 4 strutture sanitarie della Regione Emilia Romagna da utilizzare nei reparti di terapia intensiva. Nello specifico i ventilatori andranno alle aziende Ausl di Piacenza, Parma e Ferrara; e all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

“Il nostro Gruppo – ha commentato Remo Taricani, Co-Ceo Commercial Banking Italy di UniCredit  – si è attivato sin dal primo giorno di questa emergenza per essere di supporto alle comunità, ai territori e alle economie in cui siamo presenti. Abbiamo lavorato con grande impegno per portare a termine questa iniziativa a favore della Regione Emilia Romagna e ci auguriamo che il nostro  contributo possa essere un valido supporto a strutture sanitarie del territorio che hanno svolto e svolgono un ruolo fondamentale nell’affrontare la pandemia”.


Previous articleDifficoltà relazionali, problemi di apprendimento, orientamento scolastico. Una fotografia degli Sportelli di Ascolto nel territorio metropolitano
Next articleAree interne, investimenti strategici per il Basso ferrarese e per l’Appennino Piacentino-Parmense: la Regione sigla due Accordi di programma quadro