Ora in onda:
____________

Nel pomeriggio del 29 gennaio scorso, una signora di Concordia sulla Secchia ha denunciato di aver subito il furto della propria borsetta, lasciata nell’autovettura in prossimità di un supermercato. Ieri i carabinieri della locale stazione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato alla procura della Repubblica una coppia di nomadi ritenuti responsabili del furto.

Determinante per l’individuazione degli autori sono state le telecamere ed il contributo fornito da alcuni testimoni, e tra questi la foto scattata da un uomo che fa parte di un gruppo di vicinato locale. È una coppia di nomadi, quella individuata – lui trentottenne e lei ventisettenne – che generalmente si muove nell’ambito del mantovano, entrambi ben noti alle forze dell’ordine.


Previous articleIncendio di vegetazione a Pianorso di Lama Mocogno
Next articleMaltrattamenti in famiglia, uomo arrestato a Nonantola