Home Appennino Reggiano Castelnovo Monti: per la prima volta in montagna celebrato il Patrono delle...

Castelnovo Monti: per la prima volta in montagna celebrato il Patrono delle Polizie Municipali

CastelnovoMontiMunicipaleMartedì mattina la Polizia Municipale di Castelnovo ha festeggiato il patrono delle Municipali italiane, San Sebastiano, con una messa al Santuario della Pietra. La cerimonia, la prima nella storia della Polizia Municipale castelnovese (e probabilmente anche degli altri comuni della montagna) dedicata al Patrono, ha visto partecipare il Sindaco Enrico Bini con la Giunta al completo, il Sindaco di Collagna Paolo Bargiacchi, il Comandante della Polizia Municipale Sauro Fontanesi, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Castelnovo Capitano Dario Campanella, le rappresentanze delle Polizia Municipali dei Comuni di Carpineti, Collagna, della Val D’ Enza, della Polizia Provinciale, della Protezione Civile, del Cai, del Soccorso Alpino, della Croce Verde e la Direzione Sanitaria dell’Ospedale Sant’Anna.

Municipale-messaIl Sindaco Enrico Bini ha espresso soddisfazione per questo importante momento di incontro: “Crediamo sia una iniziativa che va nella direzione di una Polizia Municipale sempre più vicina ai cittadini, come parte integrante del tessuto sociale e non come corpo estraneo e in contrapposizione come forse può essere accaduto in passato”.

Bini e il Comandante Fontanesi hanno inoltre ribadito l’impegno della Polizia Municipale nel controllo del territorio in sinergia e con il coordinamento del Comandante della Compagnia dei Carabinieri Dario Campanella sottolineando tra l’altro che “il lavoro della Polizia Municipale non dovrà mai essere finalizzato a fare cassa ma per i cittadini e con i cittadini”.