Home Appennino Reggiano Castelnovo Monti: attivato il Centro Operativo Comunale della Protezione civile

Castelnovo Monti: attivato il Centro Operativo Comunale della Protezione civile

A seguito di un costante controllo condotto sul campo, in tutto il territorio, dal Sindaco Enrico Bini in collaborazione con gli altri componenti della Giunta Comunale, si è deciso di attivare a Castelnovo il Centro Operativo Comunale della Protezione civile, che resterà operativo sull’arco delle 24 ore e raccoglierà ogni segnalazione di difficoltà legata in particolare all’assenza di corrente elettrica, che permane ancora in numerose frazioni, alcune delle quali hanno appena trascorso la seconda notte senza luce e senza riscaldamento. Il COC risponde al numero 0522 610 111.

Nel pomeriggio, alle 14.30, si terrà una riunione di emergenza per affrontare la principale difficoltà riscontrata a seguito del black out, appunto il freddo. In tale occasione verrà deciso se approntare una palestra per ospitare chi si trovi ancora senza riscaldamento. In questi minuti alcune località stanno tornando ad avere la corrente, ma non è ancora possibile sapere quanto tempo richiederà il superamento complessivo del problema per tutte le frazioni colpite.

L’emergenza viabilità è stata invece affrontata con alcuni importanti risultati grazie ad un grande sforzo della Polizia Municipale, coordinato dal Comandante Sauro Fontanesi. Pattuglie di agenti sono state presenti per l’arco delle intere giornate di oggi, ieri e fin da giovedì, in alcune occasioni anche nottetempo, controllando che le automobili ma soprattutto i mezzi pesanti fossero adeguatamente attrezzati ed in grado di affrontare il difficile tratto del Ponte Rosso, dove più volte in passato si sono verificati dei blocchi totali del transito, di fatto tagliando in due la Provincia.

Tale servizio è stato possibile grazie alla collaborazione di volontari della Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti, che hanno messo a disposizione anche un trattore utile nel caso di mezzi che necessitassero di essere trainati, dei Carabinieri della Compagnia di Castelnovo ne’ Monti, della Polizia Stradale di Castelnovo e della Polizia Provinciale. Grazie a questa importante collaborazione, pur con una nevicata di proporzioni straordinarie, ad oggi il transito al Ponte Rosso è stato sempre garantito.