Home Appennino Modenese Castello della Badia di Frassinoro: nuovo centro culturale multimediale

Castello della Badia di Frassinoro: nuovo centro culturale multimediale

Mucci-BertoliniAttraverso i tre piani della struttura del Castello della Badia sono presentate le tappe fondamentali della storia di Frassinoro, dalle leggende che ne sono all’origine sino all’edificazione della Badia e al suo tramonto. Con l’aiuto di pannelli esplicativi, chiari e di forte impatto visivo, oltre a materiali audio e video, tra cui alcuni rari ed inediti, si ripercorrono le vicende del passato, le tracce che ha lasciato e le manifestazioni che continuano a parlare di quella storia e dei suoi valori che rendono Frassinoro no dei luoghi in cui l’antico e il moderno sono ancora capaci di vivere assieme: le vie della fede che portano al santuario di San Pellegrino in Alpe, il fascino antico dei Maggi e la rappresentazione della Via Crucis vivente.

Una sala per mostre, incontri ed eventi e uno spazio di informazione e consultazione dei materiali a disposizione dei cittadini, completano la proposta di questo Centro.

Il progetto, finanziato dal Ministero dei Beni Culturali, è stato curato dal prof. Matteo Al Kalak della Scuola Superiore Normale di Pisa e, per l’allestimento, dall’ Arch. Filippo Partesotti di Modena. Così Fabio Mucci Assessore alla Cultura del Comune di Frassinoro: ” Siamo molto soddisfatti per aver portato a termine un progetto iniziato già da un paio di anni. Il Ministero dei Beni Culturali aveva finanziato il progetto “Dall’Abbazia di Frassinoro a S.Pellegrino in Alpe”: un percorso ben intrecciato tra fede, cultura, e storia. I ringraziamenti sono doverosi quindi un sincero e particolare ringraziamento ad Isabella Bertolini, – che si è personalmente impegnata presso il Ministero affinché il nostro progetto venisse finanziato- i parroci Don Luca e Don Adriano, Beatrice Fontana ed Alessandro Ferrari. Ora tutti i Frassinoresi ed i turisti potranno ammirare quelle che sono le magie e le tradizioni popolari di Frassinoro”.

Il Centro culturale multimediale sarà aperto per il periodo estivo fino al 25 agosto nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

Per informazioni UIT Unione Comuni Valli Dolo Dragone e Secchia Tel 0536/962727