Home Appennino Reggiano Casina: ubriaco alla guida getta cocaina dal finestrino alla vista dei carabinieri

Casina: ubriaco alla guida getta cocaina dal finestrino alla vista dei carabinieri

controllo_carabinieriSi è dato alla fuga per evitare i controlli dei Carabinieri gettando dal finestrino la cocaina per evitare di finire nei guai. I due estremi tentativi sono entrambi falliti: la cocaina è stata recuperata dai Carabinieri e lo stesso conducente è stato raggiunto fermato scoperto ebbro e denunciato. Con l’accusa di guida i stato d’ebbrezza i Carabinieri di Casina hanno denunciato alla Procura reggiana un 40enne di Carpineti che peraltro è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti per il possesso di una dose di cocaina detenuta per uso personale non terapeutico. Denuncia preceduta dal ritiro della patente di guida per la successiva sospensione a cura della Prefettura di Reggio Emilia. E’ accaduto l’altra notte poco dopo le 2,00 in località La Brugna del comune di Casina , quando una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione, durante un posto di controllo ala circolazione stradale intimavano l’alt ad un’autovettura il cui conducente con una manovra diversiva eludeva il controllo, dandosi alla fuga. Prima di essere raggiunto e bloccato dai Carabinieri lo stesso conducente gettava dal finestrino un involucro di colore bianco che immediatamente recuperato risultava contenere un grammo di cocaina. Identificato nel sunnominato 40enne lo stesso al controllo della prova del tasso alcolico effettuata con il precursore dava esito positivo. Il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti per verificarne il tasso alcolico non impediva agli operanti di procedere nei suoi confronti i ordine ai citati riferimenti normativi violati.