Ora in onda:
____________

«Nei giorni scorsi l’Amministrazione Comunale di Carpi ha incontrato una delegazione di “Federconsumatori“ provinciale, che ha illustrato i risvolti carpigiani della vicenda Dentix: perché anche nel nostro territorio la chiusura generale di questi centri dentali, portata alla ribalta dalla stampa locale e nazionale, ha coinvolto più di cento cittadini.

La gran parte di questi si è già rivolta alla stessa associazione di consumatori, per avere tutele rispetto alle somme sborsate, che sono anticipi per cure non ancora ricevute – e che probabilmente non riceverà mai, purtroppo.

L’Amministrazione comunale esprime preoccupazione per questo nuovo episodio, dopo il caso “Ideasorriso“ di un anno fa, che ha coinvolto ancora una volta ignari pazienti, e sollecita il Ministero della Salute a innalzare garanzie e tutele nei confronti delle persone che avendo bisogno di cure odontoiatriche si rivolgono a strutture del genere».

Così Tamara Calzolari, Assessore a Sanità e Sociale, sui risvolti carpigiani della vicenda “Dentix“.