Home Carpi Carpi: fermato dalla Polizia Locale senza patente e assicurazione

Carpi: fermato dalla Polizia Locale senza patente e assicurazione

La Polizia Locale denuncerà all’autorità giudiziaria due persone, una perché circolava con patente falsa, l’altra perché priva di permesso di soggiorno, controllate in due distinte occasioni, durante l’attività per il rispetto della normativa Covid-19.

Nel primo caso si tratta di un cittadino non comunitario, trovato in possesso di patente greca risultata contraffatta: il documento infatti è stato analizzato con le sofisticate tecnologie antifalsificazione in dotazione alla Polizia Locale, che ne ha accertato la non autenticità. Sono scattati così il sequestro della falsa patente e del veicolo, una sanzione amministrativa di seimila euro perché circolante senza patente e senza polizza assicurativa, e appunto la denuncia alla Procura della Repubblica di Modena per il documento falso.

L’altro episodio ha avuto per protagonista una nomade di nazionalità straniera, che agli agenti ha dichiarato di essere in visita a parenti. Il controllo del suo camper ha insospettito la pattuglia, che l’hanno fermata e, previo avviso al magistrato di turno, l’hanno accompagnata nel commissariato di Polizia di Carpi per accertamenti e fotosegnalazione; oltre alla denuncia perché sprovvista di permesso di soggiorno (reato di immigrazione clandestina), la donna ha ricevuto la notifica di comunicazioni della Procura di Roma, per reati commessi in quel territorio, mai notificate poiché la destinataria risultava irreperibile.