Ora in onda:
____________

“Devo preparare l’esame di diritto penale, all’aperto mi concentro meglio”. Così ha tentato di giustificarsi una studentessa universitaria pizzicata ieri pomeriggio in un parco cittadino, in compagnia del fidanzato. I due, sdraiati sul prato, lo hanno candidamente ammesso, ricevendo la sanzione amministrativa dai carabinieri per aver violato il divieto di mobilità.


Previous articlePositivo al Covid-9, esce di casa violando: denunciato a Carpi
Next article“Sono andato a comprare la marijuana”, solierese multato e segnalato