Home Cronaca Bimbo di 5 anni si perde cercando il suo gatto, “salvato” da...

Bimbo di 5 anni si perde cercando il suo gatto, “salvato” da una cittadina e dalla Polizia Locale

E’ finito tutto bene per un bambino di 5 anni che nel primo pomeriggio di oggi (erano circa le 13,45) si è perso a Savignano lungo la via Claudia, la strada principale del paese, mentre cercava il suo gatto. Individuato da una cittadina che lo ha accolto nel suo cortile e ha poi allertato subito la Polizia Locale, sul posto è giunta in pochi minuti una pattuglia che è riuscita a farsi dire dallo stesso bambino il nome e l’età, ma non la residenza. Le due agenti intervenute hanno quindi cercato in ogni modo, anche con l’uso di penne colorate e di un taccuino di carta, di raccogliere elementi per individuare la sua abitazione.

Mentre erano in corso questi tentativi, verso le 14,15 è arrivato sul posto il padre del bambino, C.R., 44 anni, visibilmente trafelato. Padre e figlio si sono riabbracciati e sono stati accompagnati dalla Polizia Locale presso la loro abitazione, che distava poche centinaia di metri dal luogo in cui si era perso il bambino. “Tutto è bene quel che finisce bene”, commenta il sindaco di Savignano, Enrico Tagliavini. “Ringrazio la Polizia Locale per la celerità e l’umanità con la quale ha saputo gestire questa delicata situazione”.